Proroga detrazioni fiscali 2014

 

La legge di stabilità è stata definitivamente approvata in Senato, al terzo passaggio parlamentare del suo cammino, seguito alla presentazione in Consiglio dei ministri da parte del governo, avvenuta lo scorso mese di ottobre.

Il disegno di legge presentato dal governo ha incassato per la terza volta la fiducia in parlamento, dopo i primi due passaggi sempre a palazzo Madama, avvenuto a fine novembre, e poi alla Camera venerdì scorso. 

La LEGGE 27 dicembre 2013, n. 147  (Legge di stabilità 2014) è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.302 del 27-12-2013 – Suppl. Ordinario n. 87. Le il rinnovo delle detrazioni fiscali compare all’articolo 139 commi “a” e “b”.

 
In sintesi la legge di stabilità 2014 prevede queste detrazioni per gli interventi sugli immobili:

 

  
Risparmio energetico

La norma proroga e rimodula l’Ecobonus, cioè le detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Il bonus nel 2014 manterrà l’attuale aliquota del 65%, per poi decrescere al 50% nel 2015 e tornare al 36% nel 2016.

Nei condomini le spese sostenute fino al 30 giugno 2015 saranno detraibili al 65%, mentre quelle effettuate fino al 30 giugno 2016 usufruiranno del bonus al 50%.

 

Ristrutturazioni
Le spese per le ristrutturazioni sostenute nel 2014 continueranno ad essere agevolate con una detrazione Irpef del 50% e il tetto di spesa agevolabile resterà fermo a 96 mila euro. Nel 2015 la detrazione fiscale calerà al 40%, ma il tetto di spesa continuerà ad essere 96 mila euro. A partire dal 2016, invece, il bonus tornerà all’aliquota ordinaria del 36% e il tetto di spesa scenderà a 48 mila euro.

 

  

  Guarda i nostri servizi per le detrazioni fiscali

e  

riqualifica con noi il tuo vecchio impianto,

gudagnerai risparmiando !!

  

 

La legge di bilancio 2018 (L. 27/12/2017 nr. 205) ha previsto che dal prossimo 1 Gennaio 2019, venga emessa obbligatoriamente la fattura elettronica per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi.
Al fine di poter ottemperare agli stessi obblighi da parte Nostra, preghiamo tutti i Clienti di inviare tramite questo form i propri dati identificativi, senza i quali non potremo dare seguito all’espletamento degli incarichi affidati.