Le principali certificazioni per gli impianti elettrici

Le certificazioni relative all’impianto elettrico per la casa principali sono due: la cosiddetta dichiarazione di conformità (DICO) e la dichiarazione di rispondenza (DIRI). La dichiarazione di conformità, la DICO, è il documento che l’elettricista di riferimento deve rilasciare dopo la modifica o l’installazione di impianti elettrici. Questa dichiarazione deve essere prodotta anche in caso di una modifica parziale dell’impianto e riguarderà la sezione modificata. La dichiarazione di rispondenza, invece, la DIRI, dovrà essere prodotta nel caso in cui non si possa risalire alla DICO e qualora gli impianti elettrici fossero stati realizzati in data precedente all’entrata in vigore del decreto ministeriale n. 37 del 2008 che ne regola il funzionamento.

La legge di bilancio 2018 (L. 27/12/2017 nr. 205) ha previsto che dal prossimo 1 Gennaio 2019, venga emessa obbligatoriamente la fattura elettronica per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi.
Al fine di poter ottemperare agli stessi obblighi da parte Nostra, preghiamo tutti i Clienti di inviare tramite questo form i propri dati identificativi, senza i quali non potremo dare seguito all’espletamento degli incarichi affidati.